Usa, Fed mantiene invariati tassi d'interesse tra lo 0 e lo 0,25%

Washington (Usa), 2 nov. (LaPresse/AP) - La Federal Reserve ha lasciato invariato il suo tasso d'interesse di riferimento a breve termine tra lo 0 e lo 0,25% e non adotterà al momento nuove misure per stimolare l'economia perché una crescita più forte permette di prendere tempo e valutare l'impatto delle misure adottate in precedenza. La Banca centrale Usa ha fatto l'annuncio dopo un incontro di due giorni. L'economia, si legge nel comunicato diffuso dalla Fed, si è rafforzata e la spesa personale è aumentata. Ciononostante l'economia continua ad affrontare alcuni rischi, tra cui tensioni nei mercati finanziari globali, un chiaro riferimento alla crisi in Europa. La Federal Reserve lascia aperta la possibilità di adottare in un secondo momento altre misure per rilanciare l'economia stagnante.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata