Usa, Fed: Crescita Usa modesta, ma prospettive ancora positive

Washington (Usa), 17 lug. (LaPresse/AFP) - Negli ultimi mesi l'attività economica degli Stati Uniti ha continuato a crescere a un ritmo "modesto", ma "le incertezze" per la guerra commerciale sono "molto diffuse" e pesano sulle scelte di investimento delle aziende. Lo afferma la Federal Reserve nel suo 'Beige Book', un rapporto sulla congiuntura. Delle dodici regioni coperte dall'indagine della Fed, dieci segnalano una crescita lenta mentre due - le regioni di Cleveland e Chicago - si definiscono stagnanti. "Le prospettive sono generalmente positive per i prossimi mesi" spiega il rapporto, "nonostante le diffuse preoccupazioni sul possibile impatto negativo delle incertezze legate al commercio". L'analisi copre il periodo che va da maggio a inizio luglio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata