Usa, disoccupazione stabile a 3,7% a novembre, deludono payrolls

Washington (Usa), 7 dic. (LaPresse/AFP) - A novembre tasso di disoccupazione si è confermato per il terzo mese consecutivo al 3,7% negli Stati Uniti, anche se la creazione di posti di lavoro nei settori non agricoli è stata inferiore alle attese. Le nuove buste paga sono state 155mila, in calo rispetto alle 237mila di ottobre e al di sotto delle 185mila previste dagli analisti. I salari, intanto, hanno registrato una crescita rispetto al mese precedente dello 0,2%. Su base annua l'aumento è del 3,1%, un tasso ben superiore a quello dell'inflazione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata