Usa, disoccupazione gennaio al 3,6%: creati 225.000 nuovi posti

Washington (Usa), 7 feb. (LaPresse) - Negli Stati Uniti a gennaio sono stati creati 225.000 nuovi posti di lavoro e la disoccupazione risulta stabile al 3,6%. Lo riportano i dati diffusi dal Dipartimento del Lavoro statunitense. Il numero di disoccupati si attesta a 5,9 milioni di persone.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata