Usa, costruzione nuove case +3,6% a ottobre, permessi -2,7%

Washington (Usa), 20 nov. (LaPresse/AP) - I cantieri edili negli Stati Uniti sono aumentati al ritmo maggiore da luglio 2008. Lo riferisce il dipartimento del Commercio, che sottolinea che la costruzione di nuove case è salita del 3,6% a ottobre rispetto a settembre, a un tasso destagionlizzato annuale di 894 mila. In lieve calo, invece, le costruzioni di unifamiliari (-0,2%). I permessi di costruzione, che anticipano l'andamento dei cantieri, sono invece calati del 2,7% a 866 mila, dopo il salto del 12% di settembre. I mercati si attendevano una contrazione del 2,8%. La costruzione di nuove case è già dell'87% sopra il tasso annuale dello scoso anno, pari a 478 mila.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata