Usa, Bernanke salta Jackson Hole, più lontanto terzo mandato a Fed

Washington (Usa), 23 apr. (LaPresse/AP) - Ben Bernanke, l'attuale presidente della Fed, ha comunicato che non parteciperà all'annuale conferenza di agosto a Jackson Hole, nel Wyoming, alimentando le speculazioni che parlano di una sua non riconferma alla guida della Banca centrale statunitense per un terzo mandato. Il suo secondo mandato quadriennale scade a gennaio e né Bernanke né il presidente Usa, Barack Obama, hanno dato segnali su una possibile riconferma del banchiere. Jackson Hole è stato ogni anno, dal 2006, teatro di importanti interventi del presidente della Fed. Il convegno, organizzato dalla Fed di Kansas City, si terrà dal 22 al 24 agosto. Un portavoce di Bernanke ha affermato che il presidente non parteciperà per "difficoltà di pianificazione dei propri impegni", ma non ha fornito ulteriori dettagli. Al centro della scena di Jackson Hole ci sarà dunque il vice presidente della Fed, Janet Yellen, che è ritenuto il più probabile successore di Bernanke.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata