Pubblicità, accordo tra Upday e Italiaonline

L'aggregatore europeo di notizie di Axel Springer (presennte su tutti i Samsung) utilizzerà Iol per la raccolta pubblicitaria

Upday, il servizio di notizie numero 1 di Samsung in Europa, si unisce a Italiaonline, la prima internet company italiana, per aumentare la propria forza pubblicitaria nel mercato italiano. L'app di notizie, preinstallata sugli smartphone Samsung in 16 paesi europei e integrata su tablet e smart TV di ultima generazione, collaborerà in Italia con l’azienda leader nel mercato della pubblicità digitale per mezzo della concessionaria Iol Advertising, sia per gli agli annunci nativi, display e video di Upday, sia per campagne dirette che in programmatic.

Upday, ideato e gestito da Axel Springer, è il primo aggregatore di notizie che combina apprendimento automatico con competenze giornalistiche: oltre 50 redattori selezionano i contenuti per la sezione Top News dell'app, mentre in My News i lettori possono trovare notizie personalizzate in base ai loro interessi personali. In Italia, Upday fornisce notizie da oltre 300 media brand affidabili, coprendo un'ampia varietà di contenuti, generici e specifici.

“Come prima internet company italiana, è stato naturale trovare una lingua comune con un partner come Upday, in prima linea nell’offrire notizie su smartphone, sempre più il mezzo preferito per la fruizione di contenuti e grande bacino di audience”, ha commentato Andrea Chiapponi, direttore Large Account Italiaonline.

"Upday offre una user experience altamente elaborata attraverso contenuti pertinenti e annunci non intrusivi. Questo approccio unico è molto apprezzato dagli utenti e dagli inserzionisti allo stesso tempo", ha commentato Aneta Nowobilska, direttore Advertising di UPDAY. "Italiaonline ci ha convinti con la sua notevole esperienza del mercato pubblicitario italiano e la sua rete capillare unita alla flessibilità nella realizzazione delle nostre esigenze specifiche".

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata