Upb: Pil +0,1% in 2019 e +0,7% in 2020, crescita quasi nulla

Milano, 19 lug. (LaPresse) - La crescita del Pil italiano risulterebbe appena positiva quest'anno e pari allo 0,1%, ma riprenderebbe gradualmente vigore nel prossimo per lo stimolo della manovra di bilancio e le ipotesi di rafforzamento degli scambi internazionali. Lo afferma l'Ufficio parlamentare di bilancio aggiornando la nota sulla congiuntura, che parla di una crescita che "oscilla intorno a valori medi sostanzialmente nulli". Nel 2020 il Pil aumenterebbe dello 0,7%, o dello 0,4% nello scenario che considera l'attivazione delle clausole di salvaguardia. Tuttavia, afferma l'Upb, "i fattori di rischio che circondano il quadro sono molteplici e prevalentemente orientati al ribasso".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata