UnipolSai: utile netto sale del 66,6% a 310 milioni, raccolta a 3,7 miliardi
(Finanza.com) UnipolSai ha riportato nel primo trimestre dell'anno un utile netto consolidato in crescita del 66,6% a 310 milioni di euro rispetto ai 186 milioni dell'analogo periodo del 2014. Questo dato, spiega il gruppo in una nota, "è determinato dall'ottimo andamento della componente finanziaria grazie alla concentrazione, in questi primi mesi, della gran parte delle plusvalenze su realizzi di titoli attese per l'intero esercizio". La raccolta diretta assicurativa del primo trimestre 2015 è ammontata a 3,742 miliardi di euro (-8,8% rispetto allo stesso periodo del 2014) e risente degli effetti della cessione del ramo d'azienda ad Allianz. Al netto degli effetti di tale cessione, il calo della raccolta premi sarebbe pari al 4,1%. La raccolta Danni si è attestata a 1.801 milioni di euro (-5,6% al netto della cessione del ramo d'azienda ad Allianz) mentre quella del ramo Vita è stata di 1.941 milioni di euro (-2,7%). Il Combined ratio è al 96,1% (valore ricalcolato al netto degli effetti derivanti dalla cessione del portafoglio ad Allianz) e il margine di solvibilità è pari al 170%.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata