Unicredit: Venduti tutti nel primo giorno diritti inoptati aumento

Milano, 1 feb. (LaPresse) - Unicredit ha venduto stamane, nel primo giorno di offerta, tutti i diritti rimasti inoptati nell'aumento di capitale da 7,5 miliardi di euro. Lo comunica Piazza Cordusio in una nota, sottolineando che sono stati comprati circa 4,6 milioni di diritti non esercitati. L'esercizio dei diritti dovrà essere effettuato entro il prossimo 6 febbraio. I diritti saranno messi a disposizione degli acquirenti tramite intermediari autorizzati e potranno essere utilizzati per la sottoscrizione di azioni ordinarie al prezzo di 1,943 euro per azione, con un rapporto di opzione pari due azioni per ogni diritto esercitato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata