Unicredit, rosso 9 mesi a 9,3 mld. Ghizzoni: Saremo banca commerciale

Milano, 14 nov. (LaPresse) - Unicredit vuole trasformarsi in "una pura banca commerciale solida" con il nuovo piano industriale al 2015. Lo ha detto l'amministratore delegato del gruppo, Federico Ghizzoni, nella conference call con gli analisti sui conti al 30 settembre 2011. Nei primi nove mesi dell'esercizio Unicredit registra una perdita di 9.320 milioni di euro, rispetto a un utile netto di 1.003 milioni di euro dello stesso periodo dell'anno precedente. Il risultato negativo è influenzato dal rosso del terzo trimestre, pari a 10.641 milioni di euro, che risente di svalutazioni per 10.167 milioni di euro al netto delle tasse.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata