Unicredit: Ghizzoni, cresce domanda credito. Non interessati ad acquisizioni in Italia
(Finanza.com) Unicredit sta osservando una crescita della domanda di credito superiore alle aspettative. Lo ha detto Federico Ghizzoni, amministratore delegato della banca meneghina, a margine di un evento e come riportato dalle maggiori agenzie di stampa. Ghizzoni ha sottolineato che l'aumento della domanda di credito, che arriva dalle migliori medie imprese italiane, è riscontrabile non per i finanziamenti per il solo capitale circolante quanto piuttosto per le scadenze più lunghe legate alla spesa per investimenti. Per quanto riguarda i prestiti Tltro erogati in autunno dalla Bce Ghizzoni, che pensava di usare entro a luglio, ha rilevato che sono invece sostanzialmente esauriti. Il top manager ha inoltre tenuto a precisare, in merito ad eventuali operazioni su banche popolari o su Carige, che Unicredit non è interessata ad acquisizioni in Italia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata