Ue, Squinzi: Bene flessibilità bilancio, ce lo meritiamo

Roma, 3 lug. (LaPresse) - "E' una buona notizia: come Paese e come italiani, con tutti i sacrifici che abbiamo fatto negli ultimi periodi, ce lo meritiamo ampiamente". Così il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, a margine dell'assemblea di Farmindustria, in merito alla decisione della Commissione europea di autorizzare "deviazioni temporanee" sul rapporto deficit/Pil per "investimenti pubblici produttivi". "Naturalmente il giudizio definitivo lo si potrà esprimere dopo aver constatato l'ampiezza di questi interventi", ha aggiunto Squinzi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata