Ue: Più tempo per rientro deficit? Pareggio bilancio Italia importante

Bruxelles (Belgio), 6 mag. (LaPresse) - "Il pareggio di bilancio dell'Italia in termini strutturali è molto importante a causa dell'elevato debito pubblico" e l'uscita dalla procedura di infrazione per deficit eccessivo "richiede che il disavanzo sia sotto il 3% sia quest'anno sia il prossimo". Lo ha detto il portavoce del commissario Ue agli Affari economici e monetari Olli Rehn, Simon O'Connor, rispondendo a un giornalista che gli chiedeva a proposito dell'auspicio del viceministro italiano all'Economia, Stefano Fassina, che ha parlato della possibilità di avere più tempo da Bruxelles per rientrare sotto il 3% del deficit.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata