Ue, piano Juncker: fino a 1,3 mln posti di lavoro in tre anni

Bruxelles (Belgio), 26 nov. (LaPresse) - Nei prossimi tre anni il piano per gli investimenti da 300 miliardi della Commissione europea può generare, secondo le stime della stessa Commissione, tra 1 e 1,3 milioni di nuovi posti di lavoro in tutto il territorio dell'Ue. L'esecutivo comunitario calcola inoltre che nel triennio di riferimento (2015-2017) il piano per gli investimenti aggiungerà al Pil dell'Unione europea "dai 330 ai 410 miliardi di euro".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata