Ue, Padoan: Per crescita serve aggiustamento con orizzonte più lungo

Roma, 29 set. (LaPresse) - "Gli investimenti privati non si mobilitano se non c'è certezza sull'orizzonte temporale: serve un orizzonte più lungo altrimenti ci si concentra su un aggiustamento immediato di breve termine che purtroppo non aiuta la crescita". Così il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, intervenendo alla Conferenza interparlamentare sul fiscal compact nell'aula di Montecitorio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata