Ue: nessun timore per rinvio misure sviluppo Italia

Bruxelles (Belgio), 7 ott. (LaPresse) - La Commissione europea non è preoccupata per il rinvio del decreto italiano per lo sviluppo. "Noi abbiamo fiducia - ha spiegato un portavoce - che le autorità italiane prenderanno le giuste misure il prima possibile". Il funzionario della Commissione ha chiarito che "c'è una discussione a livello nazionale che noi capiamo, ma speriamo che la discussione si concluderà presto". Il portavoce ha auspicato che le misure possano "riportare presto la fiducia dei mercati".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata