Ue: debito pubblico eurozona record, 88,7% del Pil nel 2012

Bruxelles (Belgio), 12 set. (LaPresse) - Il debito pubblico salirà nell'eurozona alla quota record dell'88,7% del Pil nel 2012, dal 66,3% registrato nel 2007. E' quanto emerge dal Rapporto 2011 sulle Finanze pubbliche della Commissione europea. Secondo quanto riporta il documento, nell'Unione a 27 Paesi il debito passerà dal 59% del Pil all'83,3%. Il deficit dell'eurozona nel 2011 si attesterà al 4,3% del Pil nel 2011 per scendere al 3,5% nel 2012, mentre la crescita economica per i Paesi dell'Ue sarà dell'1,9% il prossimo anno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata