Ue, Cgil: Entra nel vivo raccolta firme referendum 'Stop Austerità'

Roma, 17 lug. (LaPresse) - Entra nel vivo la campagna referendaria 'Sì alla fine dell'austerità, Sì all'Europa del lavoro e di un nuovo sviluppo' per cambiare la legge sul Fiscal compact. A partire da domani e fino a domenica ci sarà una prima raccolta straordinaria di firme in tutta Italia per richiedere l'indizione del referendum abrogativo di alcune parti della legge 243/2012 attuative dell'art. 81 della Costituzione relativo al pareggio di bilancio. La raccolta straordinaria interesserà anche la Cgil Nazionale: domani a Roma in corso d'Italia 25 dalle ore 10 alle ore 12 sarà allestito, presso l'ingresso della sede del sindacato, un banchetto per la raccolta delle firme sui quattro quesiti referendari.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata