Ue, accordo Europarlamento-Consiglio Ue su supervisione unica banche

Bruxelles (Belgio), 19 mar. (LaPresse/AP) - Accordo raggiunto per un significativo passo avanti nella creazione dell'unione bancaria tra l'Europarlamento, la Commissione europea e rappresentanti dei governi che compongono il Consiglio Ue. In particolare è stata raggiunta l'intesa sul supervisore unico per le banche europee. I capi di Stato e di governo Ue avevano acconsentito lo scorso anno alla creazione di un organismo di supervisione bancaria sotto l'egida della Banca centrale europea. Le leggi gettano le basi per creare dopo il 2014 un fondo comune di garanzia sui depositi bancari e un'autorità che avrà il potere di sciogliere e salvare le istituzioni finanziarie. L'accordo giunge a pochi giorni dalla decisione dell'Eurogruppo di obbligare Cipro a un prelievo forzoso sui depositi delle banche del Paese in cambio dell'erogazioni di aiuti per evitare il default.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata