Ue a Governo: Legge Bilancio 2021 tenga conto il più possibile di Recovery Fund

Milano, 22 set. (LaPresse) - La legge di Bilancio 2021 "deve tenere conto il più possibile l'attuazione delle riforme e degli investimenti previsti nel" Recovery Fund della Commissione europea. E' quanto scrivono il vicepresidente della Commissione europea Valdis Dombrovskis e il Commissario Ue Paolo Gentiloni in una lettera indirizza al ministro dell'Economia italiano Roberto Gualtieri. La Commissione europea monitorerà con "particolare attenzione la qualità delle misure di bilancio prese e pianificate per attutire l'impatto della crisi, sostenere la ripresa e rafforzare la resilienza, tenendo conto la sostenibilità di Bilancio", aggiungono. "Questa valutazione - sottolineano - coprirà anche il possibile impatto delle garanzie fornite dal Governo".

"Speriamo che questi chiarimenti facilitino la preparazione del vostro budget e contribuiscano" a una coordinazione a livello europeo "delle politiche di Bilancio per il 2021", concludono Dombrovskis e Gentiloni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata