Ucraina, Bund ai minimi storici e rendimento Btp resta basso al 2.43%

Milano, 28 ago. (LaPresse) - La crisi Ucraina muta la situazione dello spread, soprattutto per colpa dei nostri buoni del Tesoro, il cui tasso sul mercato secondario torna a salire. Resta invece ai minimi storici il Bund, considerato un bene rifugio nei momenti di tensione geopolitica. Stando così le cose il tasso dei nostri Btp decennali è risalito fino a quota 154,30 rispetto ai 147 punti base dell'apertura. Cala invece il bund dal 91,5 a 89 punti base, con il risultato che il rendimento resta molto basso al 2,43%.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata