Uber abbassa aspettative Ipo, punta a 90 mld dollari di valore

New York (New York, Usa), 26 apr. (LaPresse/AFP) - Uber abbassa le sue aspettative dall'ingresso a Wall Street, rivedendo l'obiettivo sulla capitaliazzazione di mercato a circa 90 miliardi di dollari dai precedenti 100 miliardi indicati soltanto pochi mesi fa. Il gruppo leader nel noleggio auto con conducente intende fare il suo debutto nel mercato azionario di New York con un prezzo delle azioni tra 44 e 50 dollari e raccogliere circa 9 miliardi di dollari dalla Ipo, secondo documenti pubblicati oggi. Uber ha anche confermato un investimento di 500 milioni di dollari da PayPal, il servizio di pagamenti online degli Stati Uniti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata