Twitter vola in borsa dopo voci cessione: Google interessata
La social media company starebbe dialogando con alcuni potenziali acquirenti

Twitter ha ricevuto espressioni di interesse da parte di diverse società del settore tecnologico e potrebbe ricevere a breve un'offerta formale. Lo riporta il sito di Cnbc, citando fonti secondo le quali la social media company starebbe dialogando con alcuni potenziali acquirenti, tra i quali figurerebbero Google e Saleforce.com. Twitter è stata continuamente al centro di speculazioni su una possibile cessione, per i risultati costantemente deludenti come anche il coinvolgimento degli utenti sotto le attese. Nella sua più recente trimestrale il social network guidato dal ceo e co-fondatore Jack Dorsey ha mancato le stime degli analisti. Mentre rivali come Instagram e Snapchat accelerano nel collezionare inserzionisti e utenti social, molti hanno messo in discussione la capacità di Twitter di proseguire come società stand alone.

Intanto il titolo della società vola a Wall Street in scia ai rumors della possibile cessione alle porte. Nei primi scambi a Wall Street il titolo Twitter vola con un balzo del 16,75% punti percentuali a 21,75 dollari, sui massimi da inizio gennaio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata