Twitter, milioni di password rubate: titolo giù a Wall Street
Nel pre-market l'azione segna un calo di oltre 1 punto percentuale

Twitter sotto pressione dopo che le password di milioni di account sono state violate, rendendo necessario un tempestivo intervento. Secondo alcune indiscrezioni riportate dal sito LeakedSource, si tratterebbe di oltre 32 milioni di account. Il social network ha avvertito gli utenti interessati e in alcuni casi sospeso l'accesso. Twitter ha spiegato che sta controllando i suoi database e ha spiegato che difficilmente i dati diffusi sono stati ottenuti attraverso un attacco informatico. L'ipotesi prevalente è che l'elenco delle password sia stato messo insieme sfruttando le vulnerabilità su altri siti o software poco affidabili, installati in modo inconsapevole dagli utenti. La notizia potrebbe mettere sotto pressione il titolo a Wall Street: nel pre-market l'azione segna un calo di oltre 1 punto percentuale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata