Tronchetti Provera: Manovra non basta, ora rilancio

Cernobbio (Como), 2 set. (LaPresse) - "La manovra deve garantire i saldi nel breve, ma serve anche un disegno più ampio di riforme e di crescita che va portato avanti con l'Europa. C'è un problema evidente di tutto l'occidente, serve una progettualità per la crescita". Così Marco Tronchetti Provera, presidente di Pirelli, arrivando al Workshop Ambrosetti, commenta la manovra economica. "Serve una ristrutturazione e un rilancio non solo italiano", aggiunge.

"Quanto è stato fatto - ha aggiunto - non basta, va ridotto il debito, perché i mercati scommetteranno su quello". Per quanto riguarda la Pirelli "sono già pronte - ha spiegato - tutte le azioni necessarie qualora il 2012 dovesse essere più debole di quanto previsto. Noi comunque non abbiamo problemi di liquidità, siamo regionalizzati bene nel mondo ed abbiamo una produzione solida, inoltre noi puntiamo sull'alto di gamma, il che ci tutela. Inoltre la gente potrà anche non cambiare l'auto, ma di sicuro le gomme deve cambiarle".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata