Trasporti, soci Ntv pronti a rifinanziamento ma pongono condizioni

Cernobbio (Como), 5 set. (LaPresse) - I soci di Nuovo trasporto viaggiatori (Ntv) sono pronti a versare altri soldi nel capitale del treno 'Italo', ponendo però alcune condizioni. Alcuni soci chiedono anche un rafforzamento manageriale, con la nomina di un nuovo ad. Ieri pomeriggio il cfo Fabio Tomassini ha incontrato a Roma presso il quartier generale di 'Italo' i rappresentanti delle principali banche creditrici: Intesa Sanpaolo, Mps, Banco Popolare, Bnp-Bnl.

Assenti i banchieri di Lazard incaricati di predisporre il nuovo piano di rilancio. Dalle carte in possesso degli istituti, risulta che Ntv ha un totale accordato di 732 milioni di cui 682 utilizzati.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata