Toyota, vendite annue record, superata quota 10 mln di auto

Tokyo (Giappone), 23 apr. (LaPresse/AP) - Toyota ha venduto a livello globale 10,133 milioni di veicoli nell'anno fiscale 2013-2014, diventando la prima casa automobilistica mondiale a sfondare quota 10 milioni per unità vendute in un esercizio. Lo riferisce il gruppo giapponese. Includendo i marchi Daihatsu e Hino le vendite sono salite del 4,5% rispetto al precedente anno fiscale, registrando un record assoluto e il terzo anno consecutivo di crescita. Le vendite del solo brand Toyota sono stata pari a 9,054 milioni. Anche in gennaio-marzo il gruppo ha battuto ogni record di vendite, con 2,583 veicoli consegnati, mettendo in fila GM (2,42 mln) e Volkswagen (2,4 mln). La crescita del primo trimestre di Toyota è superiore al 6% su base annua, mentre le vendite di GM sono salite del 2% e quelle di Volkswagen di quasi il 6%. La casa giapponese stima di superare ancora i 10 milioni di vetture vendute nell'anno fiscale iniziato a marzo 2014, facendo inoltre leggermente meglio dell'esercizio appena concluso. General Motors è stata per oltre sette decenni la prima casa automobilistica globale per auto vendute, prima di essere superata proprio da Toyota nel 2008. I risultati del gruppo nipponico sono stati favoriti da un incremento delle vendite nel primo trimestre, dovuto a un aumento dell'imposta sulle vendite in Giappone previsto a partire dal primo aprile. Tuttavia la casa automobilistica mostra risultati crescenti anche nel resto dell'Asia, in Medioriente, in Sud America e in Africa. Toyota è stata recentemente costretta negli Stati Uniti a un richiamo massivo di auto prodotte a partire dal 2009 e ha pagato 1,2 miliardi di dollari per risolvere un contenzioso sulla sicurezza con il dipartimento di Giustizia. Dal 2010 al 2012 la casa ha pagato multe per oltre 66 milioni di dollari per ritardi nella segnalazione di problemi di sicurezza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata