Tod's, utile 2012 sale a 145,5 mln (+7,8%), dividendo a 2,7 euro

Milano, 13 mar. (LaPresse) - Tod's ha chiuso il 2012 con un utile netto di 145,5 milioni di euro, in crescita del 7,8% rispetto all'esercizio precedente. E' quanto si legge in una nota. Il cda propone un dividendo di 2,7 euro per azione, in aumento dell'8% su base annua. Il fatturato consolidato di Tod's ammonta a 963,1 milioni di euro nell'esercizio 2012, con una crescita del 7,8% rispetto all'anno precedente. Nel solo quarto trimestre dell'anno, i ricavi sono stati pari a 213,2 milioni di euro, con una crescita del 9,6% rispetto al quarto trimestre 2011. L'Ebitda del gruppo ammonta a 250,2 milioni di Euro (+7,6%), corrispondente al 26% del fatturato. "I dati dell'esercizio 2012 - commenta Diego Della Valle, a.d. e presidente del gruppo - hanno confermato gli ottimi risultati dello scorso anno, anche in un contesto di mercato domestico non facile e nonostante l'impatto della nostra scelta strategica di rendere ancor più selettiva, nel mercato italiano, la distribuzione indipendente, per preservare l'esclusività e il posizionamento dei nostri prodotti, oltre che proteggere l'ottima qualità del nostro portafoglio crediti. Data la sana e solida struttura patrimoniale-finanziaria del gruppo, abbiamo proposto all'assemblea degli azionisti di aumentare anche quest'anno il dividendo, sapendo di lasciare nello stesso tempo al gruppo tutte le risorse necessarie per continuare il suo sviluppo. Osservando il buon avvio della stagione estiva nei negozi, sono fiducioso che potremo continuare con il nostro trend di crescita anche in questo esercizio, grazie al forte successo dei nostri prodotti a livello internazionale".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata