Time Warner, utile IV trimestre a 773 mln dollari, oltre attese

New York (New York, Usa), 8 feb. (LaPresse/AP) - Utile in leggera crescita per Time Warner nel quarto trimestre del 2011, spinto dalla performance dei suoi studi cinematografici Warner Bros. e dai suoi network televisivi via cavo. Il gruppo ha comunicato un profitto di 773 milioni di dollari, o 76 centesimi per azione, rispetto a un utile di 769 milioni di dollari, o 68 centesimi per azione, registrato nel periodo ottobre-dicembre 2010. Al netto delle voci non ricorrenti, la società ha guadagnato 94 centesimi per azione, oltre le attese degli analisti che avevano stimato un risultato netto di 87 centesimi. I ricavi sono cresciuti a 8,2 miliardi di dollari, battendo le previsioni che parlavano di 8,06 miliardi di entrate. Time Warner ha annunciato un aumento del dividendo trimestrale dell'11% a 26 centesimi di dollaro per azione. Il gruppo prevede un ulteriore miglioramento dei conti per l'esercizio 2012.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata