Tesoro vende tutti 7,5 mld Btp, tasso triennale a minimo storico. Spread cala a 170

Roma, 11 lug. (LaPresse) - Il Tesoro ha venduto tutti i 7,5 miliardi di euro in Btp offerti nell'asta odierna, con il tasso del triennale sceso al minimo storico dello 0,84% dallo 0,89% del collocamento del 12 giugno scorso.

Il Btp a 3 anni è stato venduto per 3 miliardi di euro, limite alto dell'offerta che corrisponde a 500 milioni in meno rispetto all'asta di giugno. Più debole la domanda, scesa a 1,49 volte l'offerta rispetto al rapporto di 1,49 registrato nell'ultimo collocamento. Via XX Settembre ha inoltre piazzato tutti i 2,5 miliardi di euro offerti in Btp a 7 anni, mostrando un rendimento in leggera crescita al 2,17%, dal 2,12% di giugno, quando ne erano stati venduti 4 miliardi. In leggera flessione la domanda, scesa da 1,42 volte l'offera a 1,35. Il Tesoro ha registrato il tasso minimo record anche per i Btp a 15 anni, collocati per 2 miliardi di euro. Il rendimento lordo si è attestato al 3,44%, con una domanda di 1,42 volte l'offerta.

E' in lieve calo a 170 punti base lo spread tra Btp e Bund tedesco, rispetto ai 175 punti della chiusura di ieri, dopo l'asta di titoli del Tesoro italiano che ha registrato rendimenti al minimo record per il triennale. Il rendimento del Btp a 10 anni sul mercato secondario si attesta al 2,9%. E' posizionato a 160 punti base il differenziale spagnolo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata