Tesoro vende 6,34 mld in Btp, lieve calo al 2,33% per tasso triennali

Roma, 11 lug. (LaPresse) - Il Tesoro ha collocato 3,385 miliardi di Btp triennali, poco meno dei 3,5 miliardi fissati dal massimo dell'offerta, registrando tassi in lieve calo al 2,33%, dal 2,38% dell'asta del 13 giugno scorso. Stabile la domanda, pari a 1,34 volte l'offerta. Inoltre via XX Settembre ha venduto 1,461 miliardi di euro in Btp a 30 anni, con un tasso di interesse in rialzo al 5,19% dal 4,99% dell'asta precedente. L'importo assegnato è leggermente inferiore al target massimo dell'offerta, fissato a 1,5 miliardi di euro, mentre la domanda è stata pari a 1,3 volte l'offerta. Infine il Tesoro ha venduto tutti gli 1,5 miliardi di euro in Ccteu, con scadenza novembre 2018, con un rendimento medio del 2,68%, in rialzo dal 2,61% dell'asta precedente, e una domanda pari a 1,70 volte l'importo offerto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata