Tesoro fa il pieno in asta Btp 5-10 anni, tassi a minimi storici

Roma, 29 apr. (LaPresse) - Il Tesoro fa il pieno nell'asta di 6,5 miliardi di euro in Btp di oggi, registrando rendimenti ai minimi storici. Via XX Settembre ha venduto tutti i 3,5 miliardi in Btp a 5 anni pagando un tasso dell'1,84%, il più basso dall'introduzione dell'euro e in calo dall'1,88% del collocamento dello scorso 28 marzo. In calo la domanda, che passa al rapporto di 1,3 volte l'offerta da 1,41. Inoltre il Tesoro ha venduto 3 miliardi di euro in Btp a 10 anni, con il rendimento che si è posizionato al 3,22% dal 3,29% dell'asta di fine marzo. Si tratta anche in questo caso di un nuovo minimo storico. La domanda è leggermente risalita a 1,3 volte l'offerta, dal rapporto di 1,25. Alla fine del mese scorso via XX Settembre aveva venduto 3 miliardi di Btp a 5 anni e 3,75 miliardi di titoli decennali. Infine il Tesoro ha collocato anche 2,28 miliardi di euro in CCTeu (novembre 2019), a un tasso in leggero aumento di 2 punti base all'1,32%. La forbice dell'offerta era compresa tra un massimo di 2,5 miliardi e un minimo di 1,75 miliardi. La domanda è stata di 1,42 volte l'offerta.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata