Tesoro fa il pieno in asta 8 mld Btp, tassi a minimi record

Roma, 12 feb. (LaPresse) - Il Tesoro ha fatto il pieno in un'asta di 8 miliardi di euro di Btp e medio e lungo termine, registrando nuovi tassi ai minimi storici. Il triennale (gennaio 2018) è stato collocato per 2,5 miliardi, con un tasso in discesa allo 0,44% dallo 0,61% dell'asta del 13 gennaio scorso. La domanda è stata di 1,83 volte l'offerta, in forte crescita dal rapporto di 1,64 del mese passato. Il settennale (aprile 2022) è stato venduto per 4 miliardi, con un tasso in calo all'1,23% dall'1,29% del collocamento di gennaio. La domanda si è indebolita, a 1,44 rispetto alle 1,51 volte l'offerta del mese scorso. Infine sono stati venduti 1,5 miliardi di Btp a 15 anni (marzo 2030), con un rendimento lordo del 2,10% a fronte del 2,46% di gennaio. La domanda è salita a 1,68 l'offerta rispetto al rapporto di 1,53 dell'asta precedente.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata