Telecom Italia maglia nera sul Ftse Mib, nuovi sviluppi sullo spin-off della rete
(Finanza.com) Telecom Italia scivola sul fondo del paniere principale di Piazza Affari lasciando sul parterre circa l'1,5% a 0,776 euro. Secondo quanto riportato da Il Messaggero il gruppo guidato da Franco Bernabè avrebbe cominciato la ricerca di un advisor per la valutazione della rete. Il quotidiano indica che Telecom avrebbe una valutazione dell'asset di 15 miliardi di euro, mentre la Cassa Depositi e Prestiti di 9 miliardi di euro. Secondo Il Messaggero la newco sarebbe controllata al 51% dall'ex monopolista delle telecomunicazioni e al 49% dalla CDP. “Secondo noi i due numeri sono così lontani perché non fanno strettamente riferimento al medesimo perimetro di operazioni e allo stesso scenario normativo”, spiegano gli analisti di Equita. Intermonte valuta positivamente la ricerca di un advisor per lo spin-off e ricorda che i vertici di Telecom Italia hanno indicato di voler prendere una decisione entro la fine dell'anno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata