Telecom, Bernabé: Non serve nuovo azionista ma progetto industriale

Cernobbio (Como), 6 set. (LaPresse) - "Non abbiamo bisogno di un nuovo azionista ma di un progetto industriale". Così il presidente Telecom, Franco Bernabè, in merito alla ripresa economica, a margine del forum Ambrosetti a Cernobbio. Per Bernabè Telecom Italia, quindi, ha bisogno "di un progetto industriale che poi, eventualmente, vede la partecipazione di un nuovo azionista". "Telecom - ha aggiunto - non ha bisogno di qualcuno che insegni agli uomini e alle donne del gruppo cosa si deve fare, perché è ed è stata un'azienda all'avanguardia delle tlc a livello mondiale". A chi gli chiedeva di possibili nuovi azionisti finanziari, Bernabe ha risposto: "Abbiamo già dato".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata