Target, utile III trimestre sale a 637 mln (+15%), ricavi +3%

Minneapolis (Minnesota, Usa), 15 nov. (LaPresse/AP) - Target ha chiuso il terzo trimestre fiscale, terminato il 27 ottobre, con un utile netto in crescita del 15% a 637 milioni di dollari, o 96 centesimi per azione, dai 555 milioni, o 82 centesimi per azione, dell'anno precedente. Il gruppo si prepara alla stagione chiave dello shopping natalizio con risultati migliori delle aspettative degli analisti. Esclusi oneri una tantum, Target ha guadagnato 90 centesimi per azione, a fronte di una stima dei mercati di 78 centesimi. I ricavi sono saliti del 3% a 16,6 miliardi di dollari, non arrivando tuttavia a centrare i 16,91 miliardi attesi dagli analisti. Il fatturato nei negozi aperti da un anno, considerata una rilevazione chiave per i consumi, è aumentato del 2,9%, contro il 4,3% di un anno fa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata