Svezia, tribunale respinge richiesta protezione da bancarotta di Saab

Stoccolma (Svezia), 8 set. (LaPresse/AP) - Il tribunale svedese di Vanersborg ha respinto la richiesta da parte della Saab di ottenere la protezione dalla bancarotta, in modo da poter avviare un programma di ristrutturazione aziendale autogestita. Lo ha reso noto una portavoce della corte. Questo tipo di istituto per la riorganizzazione delle aziende non è presente nell'ordinamento italiano, né in quello della maggior parte dei Paesi europei. La richiesta era stata inoltrata ieri, dalla società proprietaria della Saab, la Swedish Automotive.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata