Svezia: Riksbank taglia i tassi a zero contro bassa inflazione
(Finanza.com) Tassi a zero in Svezia. Il board della Riksbank, la banca centrale svedese, ha abbassato il costo del denaro di 25 punti base, portandolo dallo 0,25% al minimo record di zero in scia alla persistente bassa inflazione. Gli analisti si attendevano una riduzione dei tassi di riferimento allo 0,10 per cento. "L'economia svedese è relativamente forte e l'attività economica continua a migliorare, ma l'inflazione è troppo bassa - si legge in una nota della Riskbank - Il comitato esecutivo ha quindi deciso che la politica monetaria ha bisogno di essere ancora più espansiva per far risalire l'inflazione verso l'obiettivo del 2%". Da Stoccolma fanno sapere che "l'aumento dei tassi potrebbe avvenire in maniera graduale a partire da metà 2016".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata