Squinzi: Renzi sembra una Formula 1, ma ora faccia cose concrete

Chiavari (Genova), 14 mar. (LaPresse) - "Indubbiamente Renzi è una persona molto energica e giovane. Come ho detto sembra un motore di Formula 1 adesso deve mettere la potenza per terra e fare delle cose concrete che vadano nella direzione giusta". Così il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, in merito alle priorità nelle riforme economiche. "Non sono le stesse nostre richieste - aggiunge - perché per noi era prioritario un intervento sul costo del lavoro e sul cuneo fiscale, adesso stanno uscendo in modo un po' diverso. Adesso non possiamo esprimere un giudizio definitivo, dobbiamo vedere l'effettiva traduzione definitiva in atti". Per Squinzi "il piano per il lavoro è una cosa importante, c'è bisogno di semplificazione, la riforma Fornero aveva complicato alcuni aspetti, che vanno eliminati. Tra stasera e domani il ministero, che ci sta lavorando, farà uscire il testo definitivo. Anche sotto questo aspetto ci esprimeremo in modo definitivo a bocce ferme". Il leader degli industriali annuncia inoltre che "incontreremo Renzi lunedì pomeriggio a Berlino, insieme alla signora Merkel ed al mio omologo della Confindustria tedesca, se ci sarà la possibilità di approfondire alcuni temi, non lo so, ve lo dirò dopo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata