Squinzi: Aumento Iva? Meglio di no ma Governo decida in base risorse

Santa Margherita Ligure (Genova), 8 giu. (LaPresse) - "La situazione è complessa, la coperta corta, sarebbe meglio non aumentare l'Iva. Credo che il Governo dovrà prendere la decisione sulla base delle risorse disponibili". Così Giorgio Squinzi, presidente di Confindustria, a margine del nel convegno a Santa Margherita Ligure(Ge).

"La situazione è complessa, ritenevamo che ci fosse la necessità di ripristinare la liquidità nel sistema tramite il pagamento dei debiti della P.a., e un intervento forte sul costo del lavoro - ha spiega Squinzi - nel progetto per l'Italia di Confindustria avevamo accettato anche di fare un sacrificio in termini di accettare un'armonizzazione di alcune aliquote Iva. Però il ricavato doveva andare, da un lato alla riduzione del cuneo fiscale sul lavoro e dall'altro a una riduzione dell'Irpef sulle aliquote più basse" aggiunge Squinzi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata