Spread a 322, mai così male dal 2012

Torna a impennarsi lo spread in un lunedì negativo per Piazza Affari nel giorno del flop dell’asta sul "Btp Italia". ll differenziale tra Btp e Bund ha toccato quota 322 punti, mai così male dal 2012, per poi scendere in chiusura a 321. A pesare anche l'incertezza che continua a montare in attesa del nuovo pronunciamento della Commissione in merito alla bozza di bilancio dell'Italia attesa per mercoledì. Intanto il ministro dell'Economia Tria da Bruxelles dopo l'Eurogruppo ha ribadito l'intenzione di non toccare la manovra precisando: "Spero in un dialogo con la Ue". "Non vedo pregiudizi anti-italiani - ha poi aggiunto il titolare del tesoro - vedo dei pregiudizi sulle politiche economiche".