Speciale Cernobbio: al via il forum Ambrosetti tra crisi e manovra bis

Cernobbio (Como), 2 set. (LaPresse) - Saranno la crisi economica globale e la manovra bis i temi caldi della trentasettesima edizione del Workshop Ambrosetti a Cernobbio. Nella tre giorni sul lago di Como ne parleranno personaggi del mondo dell'economia e della finanza come gli economisti Nouriel Roubini e Mario Monti, il ministro delle Finanze tedesco Wolfganag Schauble e quello spagnolo Elena Salgado. A Villa d'Este, davanti ad una platea di manager e imprenditori interverranno anche capi di Stato come il presidente della Repubblica Ceca Vaclav Klaus e di Israele Shimon Peres.

Domani sarà la volta del presidente Giorgio Napolitano che interverrà in videoconferenza dal Quirinale. Poi tanta Europa, al vaglio degli economisti e degli imprenditori le strategie che il Vecchio Continente può mettere in atto per uscire dalla crisi. A parlarne saranno i commissari dell'Unione europea Joaquin Almunia e Olli Rehn oltre che il governatore della Bank of England, Mervyn King e il presidente uscente della Bce, Jean Claude Trichet.

La manovra bis, messa a punto lunedì scorso ad Arcore e definita in queste ore in commissione al Senato verrà illustrata anche a Villa d'Este.Presenti sei ministri tra cui Giulio Tremonti, il cui intervento concluderà la kermesse. Ci saranno anche Paolo Romani, Roberto Maroni, Franco Frattini, Mariastella Gelmini e Renato Brunetta. Sul fronte di Confindustria, sarà presente come ogni anno la presidente Emma Margegaglia. Tra i big dell'economia che arriveranno sul lago di Como: il presidente di Pirelli, Marco Tronchetti Provera; Corredo Passera, a.d. di Intesa Sanpaolo; il presidente di Eni, Giuseppe Recchi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata