Spagna vende 4,6 mld bond, tassi in rialzo dopo scandalo fondi neri

Madrid (Spagna), 7 feb. (LaPresse/AP) - La Spagna ha venduto complessivi 4,6 miliardi di euro in titoli di Stato con tassi di interesse in rialzo, nella prima asta dopo lo scandalo sui presunti fondi neri al Partito popolare di Mariano Rajoy. Il Tesoro spagnolo ha collocato 1,95 miliardi di euro in bond a due anni, a un tasso medio del 2,82% dal 2,48% dello scorso 10 gennaio. Madrid ha inoltre venduto altri 2,07 miliardi di buoni quinquennali con un rendimento del 4,12%, in crescita dal 3,77% del 17 gennaio. Infine per 593 milioni di bond al 2029 il Tesoro spagnolo ha strappato un tasso al 5,79%, in aumento dal 5,55% dell'ultima asta.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata