Spagna, tagliata crescita Pil 2011: solo +0,4%

Madrid (Spagna), 27 ago. (LaPresse/AP) - La Spagna ha rivisto al ribasso le stime di crescita dell'economia nel 2011, tagliando il dato precedente del +0,7% al +0,4%. A ridimensionare l'incremento del Pil spagnolo è stato l'istituto di statistica nazionale Ine, che ha sottolineato che anche l'andamento dell'economia nel 2010 va rivisto al ribasso, dal -0,1% precedentemente comunicato al -0,3%. Invariate invece le contrazioni del Pil nel 2009 (-3,7%) e nel 2008 (-0,9%).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata