Spagna, sofferenze banche ai massimi da 18 anni ad aprile

Madrid (Spagna), 18 giu. (LaPresse/AP) - Le sofferenze delle banche spagnole sono balzate al massimo in 18 anni ad aprile, attestandosi a 152,7 miliardi di euro, o l'8,72% del totale dei crediti. Lo ha comunicato la Banca centrale del Paese. La percentuale dei crediti in sofferenza era all'8,37% a marzo. L'aumento mostra come le aziende e i privati in genere facciano fatica a onorare i prestiti in tempo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata