Spagna, Rajoy: Non abbiamo bisogno di aiuti, non escludo in futuro

Madrid (Spagna), 31 ott. (LaPresse/AP) - Il primo ministro spagnolo, Mariano Rajoy, ha ribadito che non ritiene ci sia alcun bisogno per la Spagna di chiedere aiuti, ma non esclude possa essere necessario in futuro. Secondo una fonte dell'esecutivo, che ha preferito rimanere anonima, l'annuncio del piano di acquisto di bond della Bce (Omt) ha ridotto la pressione sui costi di rifinanziamento del debito pubblico della Spagna e per questa ragione il governo non pensa di chiedere un salvataggio nel breve termine. Secondo il funzionario un'altra ragione che allontanerebbe Madrid dalla richiesta di un salvataggio è il fatto che la Spagna ha già coperto la maggior parte delle sue necessità di rifinanziamento per il 2012.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata