Spagna, Rajoy annuncia piano tagli da 102 miliardi in tre anni

Madrid (Spagna), 3 ago. (LaPresse/AP) - Un piano di tagli alla spesa pubblica in tre anni da 102,1 miliardi di euro per tentare di ripristinare la fiducia nel suo settore finanziario pubblico. Lo ha annunciato oggi il governo spagnolo, che si propone di risparmiare 13,1 miliardi quest'anno, 39 nel 2013 e 50,1 nel 2014. Il totale rappresenta il 57% in più rispetto alle precedenti previsioni. Il governo centrale - annuncia Madrid - chiederà ai governi locali di contribuire ai tagli. Secondo le previsioni del governo la Spagna crescerà nel 2014 dell'1,2%.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata