Spagna, ministro Finanze: 5,4 mln disoccupati a fine 2011

Madrid (Spagna), 26 gen. (LaPresse/AP) - Nel quarto trimestre del 2011 la disoccupazione in Spagna è balzata dal 21,5% dei tre mesi precedenti al 24% circa, passando da 4,9 milioni a 5,4 milioni di senza lavoro. Lo ha detto il ministro delle Finanze spagnolo, Cristobal Montoro, intervenendo davanti alla Commissione finanze del Congresso dei deputati. La Spagna ha il tasso di disoccupazione più alto dei 17 Paesi dell'eurozona. Il nuovo governo conservatore del Partito popolare ha promesso riforme del lavoro nel tentativo di arginare la perdita di posti di lavoro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata