Spagna, ministro economia: Nel 2012 saremo in recessione

Madrid (Spagna), 26 dic. (LaPresse) - Il nuovo ministro dell'Economia spagnolo Luis de Guindos ha spiegato che il Paese scivolerà in recessione all'inizio del prossimo anno con il trimestre in corso e il primo del 2012, che stanno registrando una crescita negativa. De Guindos ha detto lunedì si aspetta che l'economia spagnola, la quarta più grande della zona euro, registri una contrazione del 0,2-0,3% negli ultimi tre mesi del 2011 e nel primo trimestre del prossimo anno. La Spagna aveva iniziato ad emergere da due anni di recessione l'anno scorso quando aveva registrato due trimestri successivi di crescita nel 2011 prima di postare crescita zero nel terzo periodo. De Guindos si è insediato la scorsa settimana come parte del nuovo governo conservatore Partito Popolare. Giovedì scorso ha detto che era fiducioso che il paese sarebbe emerso dalla sua grave crisi economica.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata